Z

Pagina 8

Chi mai vorrà porre rimedio ai guasti didattici e ai danni psicologici, incalcolabili, causati dalla secondarizzazione della scuola primaria? Parcellizzazione del sapere; frammentazione del curricolo; moltiplicazione delle discipline e proliferazione dei rispettivi docenti con l’inevitabile conseguenza di un aumento, esponenziale, dei compiti a casa. di Donatella Manfrini L’impegno dei docenti (pochi? Molti?) che avvertono l’assurdità di questa devastante impostazione, tanto più meritorio, non basta a ricomporre l’unità di un “sistema” strutturalmente polverizzato. Il superamento dell’insegnante […]

Signor Presidente del Consiglio dei Ministri, l’Associazione Nazionale dei Collaboratori dei Dirigenti scolastici e delle figure strutturali di sistema vuole sottoporre alla Sua attenzione la condizione giuridica e contrattuale nella quale si ritrovano diverse migliaia di docenti: si tratta di donne e uomini che ogni anno scolastico nelle loro comunità sono impegnati a portare avanti il progetto educativo-didattico direttamente al fianco dei Dirigenti e in collaborazione con i Direttori dei servizi generali e amministrativi. Desideriamo […]

E finalmente la scuola è ricominciata “in presenza” come ci era stato promesso per tutta l’estate dal Governo che, fin dal suo insediamento, aveva dichiarato la “riapertura” degli edifici scolastici agli alunni e agli insegnanti una priorità. di Donata Baccelliere In tutta onestà è cominciata come mi aspettavo, niente di diverso da quando era stata “chiusa”: stessi spazi, stessi numeri degli alunni per classe, stessi “sistemi di aerazione” – aprire le finestre. Una novità buona […]

L’Ambasciata d’Italia a Buenos Aires, in collaborazione con la Fondazione Clorindo Testa, celebra , presso il Centro Culturale Kirchner, il grande architetto italo-argentino, con una Mostra “Il Sangue parla”, offrendo un’articolata retrospettiva sull’opera di un’artista considerato tra i massimi esponenti dell’architettura “brutalista“ sudamericana. Clorindo Testa (Napoli 1923/Buenos Aires 2013 ) figlio di un medico, originario di Ceppaloni (BN) ed emigrato in Argentina. Entra nella Scuola di Architettura presso l’Università di Buenos Aires e nel 1948 […]

Al chiudersi di un anno scolastico e al riaprirsi di un altro, si definiscono, in genere, progetti, si delineano aspettative, si parte con rinnovati entusiasmi. Tuttavia, questo, è un anno diverso: l’ansia di rinnovamento non è professione teorica, espressione di consumata esperienza da parte di docenti preparati, avvezzi all’uso della specifica terminologia, ma tristemente vuoti di sostanza. È, invece, l’attesa pulsante di un inizio auspicato, di una normalità da ritrovare o, probabilmente, da riscrivere. Perché, […]


La Esse Radio

La Esse Radio

Traccia corrente

Titolo

Artista