Z

Pagina 3

“Autonomia, lotta alla povertà educativa e alla dispersione scolastica, la persona al centro dello sviluppo” sono queste le parole del nuovo Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, tratte dal libro “Nello specchio della scuola”, edito da ‘Il Mulino ‘ e pubblicato nei mesi scorsi, quasi “manifesto” dell’innovazione scolastica che il nuovo Governo, presieduto da Mario Draghi intende mettere in atto realizzando una nuova politica scolastica. Correlare politica e educazione significa porre al centro la questione generazionale di […]

In vista dei prossimi esami di Stato a conclusione del primo e del secondo grado d’istruzione si ripropone la dimensione orientativa, elemento caratterizzante la funzione formativa della scuola che “attraverso l’acquisizione sistematica e critica della cultura promuove la formazione integrale della persona, uomo e cittadino”. Una volta, a conclusione degli esami di terza media, si formulava il “consiglio orientativo” che spesso era correlato alla media dei voti in base alla quale si consigliava l’iscrizione al […]

Con questo titolo il quotidiano “Avvenire” ha presentato il rapporto di Save the Children, descrivendo lo stato di stanchezza, sfiducia, paura del futuro tra gli adolescenti. Dopo la pausa delle vacanze natalizie tradizionalmente si rientrava a regime nel ritmo dello studio, delle interrogazioni di fine quadrimestre e poi…. Le schede di valutazione. La ripresa quest’anno è stata rallentata e diversificata nel territorio nazionale e questo stato di confusione ha fortemente inciso sullo stato d’animo degli studenti, […]

Mi sono chiesta spesso quale possa essere il messaggio conclusivo da affidare ai ragazzi che si preparano a diventare adulti, che varcano la soglia della scuola media e con occhi nuovi, con autenticità e pulizia interiore, scelgono qualcosa per sé, per quella parte della propria personalità ancora in fieri, tutta da costruire, e che già, tuttavia, si delinea nella scelta della scuola superiore. Quel viaggio interiore che li conduce a conoscere sempre meglio capacità ed […]

Modernità liquida e soggettivismo Un grammo di realtà pura basta a chi sa vedere. Christian Bobin La modernità liquida bagna le nostre vite «nella convinzione che il cambiamento è l’unica cosa permanente e che l’incertezza è l’unica certezza» [1] per dirla con le parole del sociologo polacco Zygmunt Bauman che ne ha elaborato l’espressione. Ne è il corollario l’esasperato soggettivismo, che supera l’empatia, l’ascolto attivo, il fare comunità. Il tempo presente che abitiamo, inoltre, è […]


La Esse Radio

La Esse Radio

Traccia corrente

Titolo

Artista